First English

L’approccio ad una nuova lingua è un’abilità importante soprattutto se sviluppata fin da piccoli.

A livello cognitivo si aprono infinite possibilità: negoziare il significato nelle attività di problem-solving e di analisi, migliorare la memoria aumentando la concentrazione, migliorare l’abilità logica, incrementare la capacità di adattabilità uditiva nella diversa frequenza linguistica e sonora.

L’educatore accompagna i bambini alla scoperta di questa fantastica lingua attraverso giochi, letture animate e proposte ludiche di sperimentazione.

Conduce gli incontri:

Natalie Sanesi, madrelingua inglese con varie esperienza maturate nel campo dell’infanzia.

A chi è rivolto: bambini dai 3 ai 6 anni

Durata: 1 ora

Quando: tutto l’anno